• 1 kg bocconcini di vitello
  • 200 g cipolla bianca
  • 150 g carote
  • 200 mlvino bianco
  • 3 fogliea lloro
  • 250 g patate
  • 1 spicchio aglio
  • 30 g burro
  • 500 ml brodo di carne (o vegetale)
  • q.b.farina
  • q.b.sale, pepe
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.timo

Per preparare questo spezzatino di vitello con verdure iniziamo pulendo quest’ultime. Sbucciamo le carote e riduciamole in pezzetti non troppo grandi, affettiamo la cipolla grossolanamente e tagliamo le patate a tocchetti. Dopodiché facciamo fondere il burro con 3 cucchiai di olio in una casseruola e rosoliamo le verdure insieme all’aglio tranne le patate. Poi scoliamole e mettiamole da parte. Aggiungiamo nella casseruola i bocconcini di carne infarinata. Quando risulteranno rosolati aggiungiamo il vino bianco e facciamo sfumare.

Poi aggiungiamo un po’ di timo e le foglie di alloro e un mestolo di brodo caldo. Quindi chiudiamo col coperchio e continuiamo la cottura per un’oretta aggiungendo altro brodo se serve. Trascorso il tempo aggiustiamo di sale e pepe e aggiungiamo le verdure tenute da parte e le patate. Facciamo cuocere per un’altra mezz’oretta fino a che le patate siano cotte e la carne tenera.

Serviamo caldo lo spezzatino di vitello con verdure.

Scopri le aperture straordinarie del 2022!
Scoprile ora!